L’Italia in guerra come quando…

… invase l’impero austriaco per “liberare” Trento e Trieste. Ma anche oggi c’è chi sciopera contro il riarmo e l’economia bellica. articoli, video e immagini di Enrico Euli, Manlio Dinucci, Gian Giacomo Migone, Alberto Conti, Maurizio Acerbo, Andrea Zhok, Alessandro Barbero, Toni Capuozzo, Giorgio Bianchi, Alberto Negri, Mauro Biani, Tomaso Montanari, Marco Revelli, Clare Daly    

Continua a leggere

Ucraina: ma l’Europa vuole la pace?

articoli, video, canzoni e immagini di Antonello Repetto, Mauro Biani, Giorgio Bianchì, Jan Oberg, Enrico Euli, Pedro L. Pedroso Cuesta, Francesco Masala, Silvio Marconi, Peppe Sini, Umberto Galimberti, Branko Marcetic, Gigi Eusebi, Jacques Derrida, Francesco Scatigno, Giacinto Botti, Umberto Franchi, Domenico Modugno, Francisco Goya, Diem… A seguire una nota (tecnica) della “bottega” sui nostri dossier.   Antonello Repetto (instancabile) manifesta

Continua a leggere

Quando gli elefanti combattono è l’erba a soffrire

articoli, video, canzoni e immagini di Toni Capuozzo, Nicoletta Vallorani, Donatella Di Cesare, Vincenzo Costa, Giorgio Bianchi, Andrea Giustini, Ennio Remondino, Tonio Dell’Olio, Eve Ottenberg, Fabrizio Poggi, Pepe Escobar, Diana Johnstone, Andrea Siccardo, Bái Qiú’ēn, Gruppo Abele, Francesca Donato, Alessandro Marescotti, Francesco Masala, Anna Ferruzzo, Peppe Sini, Nunzio D’Erme, Vauro, Rosy Bindi, Gianandrea Gaiani, Fabrizio Verde, Eugenio Bennato, Eugenio Finardi,

Continua a leggere

Give peace a chance

    articoli e video di Maso Notarianni, Marco Travaglio, Luigi de Magistris, Matteo Saudino, David Lifodi, Ignacio Ramonet, Alessandro Gilioli, Maria Ancona, Ida Dominijanni, Francesco Masala, Andrea Aloi, Università di Mosca, Giuseppe Bruzzone, Justine Brabant, Ludovic Lamant, Alessandro Orsini, Paolo Ferrero, Angela Dogliotti, Antonio Mazzeo, Andrea Zhok, Filippo Ravizza, Angelo Gaccione, Yuliy Dubovyk, Francesco Cappuccio, Collettivo di fabbrica GKN,

Continua a leggere

Cuba: Stati Uniti e destre cavalcano le proteste

La “sollevazione” contro il governo rappresenta l’attuale esasperazione della popolazione cubana: la situazione economica, sanitaria e alimentare resta difficile e le fake news hanno il sopravvento. Fanno discutere le modalità di intervento della polizia, ma per i movimenti sociali di Cile e Colombia, dove Esmad e carabineros sono in piazza quasi quotidianamente e sparano senza alcun problema, non si è

Continua a leggere
1 2 3