Al-Ghazali, il più scettico degli islamisti

di Fabrizio Melodia 19 dicembre 1111, una data capitale per la filosofia e la teologia islamica: muore infatti il filosofo teologo mistico e giurista Abū Ḥāmid Muḥammad Ibn Muḥammad Aṭ-ṭūsī al-Ghazālī, noto come Al-Ghazali, latinizzato successivamente in Algazel. Nacque a Tus, in Persia, nel 1058, fu uno spirito assai irrequieto e avventuroso, sempre diviso tra critica ai filosofi e tentativo

Continua a leggere

Da «Chipko» a oggi: si sollevano per la Terra

di Vandana Shiva (*) India: il 26 marzo 1974, nel villaggio di Reni, 27 donne per opporsi all’abbattimento degli alberi cominciarono ad abbracciarli, dando inizio al «Movimento Chipko». Quelle donne, che il Nord del mondo etichettava come analfabete e povere, stavano proteggendo le foreste perché deforestare provoca inondazioni, siccità, frane. Quel movimento non ha smesso di insegnare al mondo che

Continua a leggere
1 2 3 4