Decreto vaccini, “il fine giustifica i mezzi”?

di Luca Cellini (*) Il Decreto Legge Vaccini si pone l’obbiettivo di raggiungere un determinato risultato entro il 15 Settembre prossimo, quella più o meno la data d’inizio delle scuole, pena la mancata iscrizione dell’alunno alla scuola stessa. Nel nostro Paese attualmente i minori non vaccinati in età scolare sono centinaia di migliaia, circa 800 mila, alunno più alunno meno.

Continua a leggere

Manifesto per la difesa della scuola pubblica statale libera e democratica

Un appello La legge 107 del 9 luglio 2015 ha soppresso la libertà e la democrazia nella scuola pubblica di Stato. Nell’approvarla nonostante il netto e pressoché unanime dissenso espresso dal mondo della scuola in tutte le sue componenti, il Parlamento ha compiuto il lungo percorso di dismissione della funzione civile dell’istruzione statale avviato con l’autonomia scolastica. L’autonomia organizzativa e

Continua a leggere

Rom in corteo: la prima volta in Sardegna

«Abbiamo voluto questa manifestazione per dire no al razzismo e chiedere diritti uguali. A coloro che si presentano come “buoni” chiediamo: parlate tanto di inclusione sociale ma perché non ci rendete partecipi? Il popolo rom ha bisogno di riconoscimento e di rispetto. Non siamo oggetti da spostare ma vogliamo essere cittadini, dato che anche noi siamo parte dell’umanità. Perché non

Continua a leggere