Intervista al dirigente mapuche Humberto Manquel

di David Lifodi Dopo anni ed anni di lotte, lo stato cileno ha cancellato il mega-progetto di Endesa-Enel, che prevedeva la costruzione di cinque dighe nella Patagonia cilena. La bocciatura del progetto Hidroaysén rappresenta una grande vittoria delle organizzazioni popolari cilene, ma restano molte riserve sulle motivazioni che hanno spinto la presidenta Michelle Bachelet a respingere la valutazione d’impatto ambientale

Continua a leggere

In difesa della Terra e dell’Acqua, a fianco della r-Esistenza Mapuche

Humberto Florencio Manquel Millaguir in Italia GLI APPUNTAMENTI: Imola (oggi), Torino (venerdì), Val Susa (sabato e domenica), Cesena (lunedì), Reggio Emilia (martedì) Humberto Florencio Manquel Millaguir è portavoce del popolo indigeno Mapuche del Parlamento di Koz Koz e difensore del lago Neltume (sud del Cile) minacciato dall’ennesimo mega-progetto Enel.

Continua a leggere