Il cattolicesimo reale/6

Come ho avuto già occasione di dire, la chiesa cattolica ama davvero il povero (nel senso che per sopravvivere ha bisogno che il povero continui ad esistere e a restare tale).  Come avrebbe potuto sopportare, quindi, l’espandersi di progettualità socialiste e comuniste rivolte all’eliminazione della povertà, e dunque a toglierle il povero di bocca?  Come avrebbe potuto permettere che venisse

Continua a leggere