Gesù e altri alieni

di Erremme Dibbì L’idea che paradisi e inferni vadano ridisegnati, all’altezza (o alla bassezza) dell’oggi, parve così stimolante agli scrittori di science fiction che già nel 1964 l’inglese Kingsley Amis non ebbe difficoltà a compilare il saggio «Nuove mappe dell’inferno»; fu uno dei primi a rileggere la fantascienza, allora disprezzatissima dagli intellettuali, come suggeritrice di percorsi interessanti. Ma dare l’esclusiva

Continua a leggere

Parlare di madri, figlie e figli è far politica

di Monica Lanfranco (www.monicalanfranco.it) Non erano scontate molte cose: non la partecipazione, dato che l’argomento era chiaramente posto in modo complesso e articolato; non lo svolgimento armonioso, perché il bisogno di raccontarsi è grande e in agguato c’è la tracimazione dell’autocoscienza in invasione acritica nello spazio collettivo; non la presa di parola delle più giovani. E invece ad Altradimora, dal

Continua a leggere
1 5 6 7 8