In morte di Renato Altissimo

di Alexik In morte di Renato Altissimo e a futura memoria, vorrei ricordare, per chi l’avesse dimenticato o per chi (passati tanti anni) ne fosse all’oscuro, cos’è stato il Partito Liberale Italiano. Renato Altissimo ne fu segretario dal 1986 fino al 1993, anno in cui venne incriminato per la maxi tangente Enimont (1). Rievocherò le gesta del Partito Liberale, e

Continua a leggere

Il braccio violento della legge

di Alexik (da http://illavorodebilita.wordpress.com/) L’assoluzione di Antonio Bassolino e dei vertici Fibe/Impregilo per le accuse relative alla gestione del ciclo dei rifiuti non rappresenta una particolare novità.  Sono 20 anni, infatti, che per le responsabilità connesse al disastro ambientale in Campania – forse il peggiore nella storia del paese – lo Stato assolve se stesso e l’imprenditoria coinvolta.

Continua a leggere