Transitare le pandemie con Ivan Illich

Un libro coordinato da Gustavo Esteva e Aldo Zanchetta

La pandemia Covid-19 non è un occasionale caso sfortunato e le conseguenze del l’esasperazione del disordine sistemico che sembra aver generato non si estingueranno con essa. Il modo in cui ha avuto origine, come si è espansa velocemente e come è stata affrontata  e le stesse conseguenze che sta generando sono strettamente legate al sistema sociale esistente. E questo non è frutto del caso ma la conseguenza di una serie di scelte storiche, alcune lontane e atre più vicine che Ivan Illich, <<archeologo del pensiero>>, aveva lucidamente individuato e denunciato assieme alle conseguenze, appunto, che avrebbero comportato. Quale <<cassetta degli attrezzi>> intellettuale potrebbe servire meglio di quella che lui ci ha lasciato per ripensare il mondo e per transitare le molte epidemie di varia natura che stanno mettendo a repentaglio il percorso dell’homo sapiens sul pianeta terra?

TRANSITARE le PANDEMIE

CON IVAN ILLICH

Un libro coordinato da Gustavo Esteva e Aldo Zanchetta

Edito da Mutus Liber

link per l’acquisto a prezzo scontato

http://www.mutusliber.it/pandemia1.html

(E 13 anziché 15)

*****

LA “BOTTEGA” CONSIGLIA ANCHE QUESTO POST:

La prima pandemia dell’Antropocene Una crisi biologica e sanitaria globale ampiamente prevista – di Ernesto Burgio

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.