Uno scandalo forestale

Mex di Chiara Campione a Angela Bersani


***
Ciao angela,
uno scandalo forestale ha fatto scoppiare una delle coppie più famose del mondo. Barbie, la celebre bambola, si impacchetta distruggendo le foreste pluviali. E Ken? La molla in diretta, annunciando pubblicamente che non si può stare con ragazze che distruggono le foreste!

La scandalosa abitudine a deforestare di Barbie è alimentata dal suo produttore Mattel, che utilizza per Barbie il packaging prodotto dal più grande deforestatore al mondo: Asian Pulp and Paper (APP).
Le preziose foreste indonesiane, la casa degli ultimi oranghi, tigri ed elefanti vengono distrutti solo perché Barbie possa imballarsi in un packaging usa e getta più economico.
Barbie ha bisogno di una terapia intensiva di educazione ambientale. E Mattel deve avere il coraggio di mettere la parola fine all’abitudine distruttiva di Barbie e interrompere immediatamente i rapporti commerciali con un’azienda controversa come APP.
Aiuta Ken e denuncia anche tu questi terribili crimini forestali. Scrivi subito a Mattel!
Grazie!

Chiara Campione
Responsabile campagna Foreste
Greenpeace Italia

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.