Antidisturbios – Rodrigo Sorogoyen

(visto da Francesco Masala) un gran film spagnolo.

A seguire un video per i 30 anni di Blob con Enrico Ghezzi, Stefano Coletta e Angelo Guglielmi

una serie di sei parti, in totale cinque ore, un film lungo, l’ho visto tutto in un giorno, come fermarsi?

una storia di celerini antisommossa a cui scappa la mano, ma le cose non sono così semplici.

merito di Laia (Vicky Luengo), poliziotta, che indaga col gruppo di cui fa parte, una commissione affari interni.

Laia è testarda come pochi e tutti, nel film, anche i celerini, hanno un’anima, non c’è il facile o bianco o nero.

i poliziotti sono l’ultima ruota del carro del Potere, e Laia continua a farsi domande pericolose.

Rodrigo Sorogoyen è un regista di serie A, e si vede, ed è affiancato alla sceneggiatura da Isabel Peña.

una serie che non può deludere, promesso.

https://markx7.blogspot.com/2022/07/antidisturbios-rodrigo-sorogoyen_19.html

 

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.