Bolivia: il ritorno del golpismo

A seguito dello spostamento della data del Censo de Población y Vivienda,l’ultradestra ha promosso tre settimane di sciopero ad oltranza con epicentro il dipartimento di Santa Cruz per destabilizzare il governo di Luis Arce e rivendicare il separatismo dell’Oriente boliviano utilizzando la violenza delle squadracce paramilitari dell’ Unión Juvenil Cruceñista. di David Lifodi

Continua a leggere

Colombia, 1999: la cooperazione militante…

… di Iñigo Eguiluz Telleria  e i paramilitari assassini. Il giovane missionario basco fu ucciso il 18 novembre 1999 con il l sacerdote Jorge Luis Mazo mentre portavano aiuti umanitari nello stato del Chocó per conto della diocesi di Quibdó. Speronati da una lancia con a bordo sei paramilitari, entrambi i religiosi credevano nella cooperazione come un mezzo per affermare

Continua a leggere

America latina sará transfemminista e popolare

Grande partecipazione al 35° Encuentro Plurinacional de Mujeres, Lesbianas, Trans, Travestis, Intersexuales, Bisexuales y No Binaries tenutosi in Argentina dall’8 al 10 ottobre scorsi a cui l’agenzia di notizie nodal.am ha dedicato il dossier “Encrucijadas y desafíos del transfeminismo popular en América Latina”. di David Lifodi

Continua a leggere

Brasile: ballottaggio per la democrazia

Nel voto di oggi è in gioco il futuro del paese. Lula, pur con il sostegno di un elettorato molto diverso, dalle organizzazioni popolari a personaggi ambigui e già in passato suoi avversari, a partire dall’ex presidente Fernando Henrique Cardoso, prova a riconquistare il Planalto nonostante il gioco sporco del bolsonarismo e il clima di odio e violenza politica di

Continua a leggere
1 2 3 80