Ilan Pappé: “E’ il buio prima dell’alba …

… ma il colonialismo di insediamento israeliano è alla fine”. di Ilan Pappe (*) L’idea che il sionismo sia un colonialismo di insediamento non è nuova. Gli studiosi palestinesi che negli anni ’60 lavoravano a Beirut nel Centro di Ricerca dell’OLP avevano già capito che quello che stavano affrontando in Palestina non era un progetto coloniale classico. Non inquadravano Israele

Continua a leggere

Le nuove forme del fascismo

Parlano di sostituzione etnica, propongono di bocciare gli studenti che protestano, limitano la libertà di stampa… Non si tratta di richiamare il fascismo di Mussolini, ma di essere consapevoli della storica capacità del fascismo di rinascere in forme diverse. Umberto Eco, ricorda Marco Aime, ha parlato di UR-Fascismo che si presenta sotto le spoglie più innocenti: abbiamo bisogno di smascherarlo

Continua a leggere

10 anni di Belt and Road Initiative cinese …

… espandere i mercati e indebolire la sovranità alimentare. di GRAIN (*) Nell’ottobre 2023, i rappresentanti governativi di 140 paesi si sono riuniti a Pechino per celebrare il decimo anniversario della Belt and Road Initiative. Sullo sfondo delle sfide economiche della Cina e delle tensioni con gli Stati Uniti, il Terzo Forum della Belt and Road Initiative ha presumibilmente segnato

Continua a leggere

Il dramma di Marjan

di Angela Nocioni (*) Guardate bene la ragazza nella foto. Si chiama Marjan Jamali, ha 29 anni, è di Teheran. Chiedetevi quanto sia compatibile quel viso di donna con il modello (ufficiale) di femmina secondo il regime degli ayatollah di Teheran. Ecco, suo padre dev’essersi dato grosso modo la vostra stessa risposta e ha fatto di tutto per mettere insieme

Continua a leggere
1 2 3 74