Argentina: la Tripla A sequestra Giuseppe Tedeschi

Il religioso di origine italiana, che aveva dedicato il suo impegno ai villeros e per questo era stato significativamente denominato el cura obrero, fu rapito dagli uomini dell’ Alleanza anticomunista argentina il 2 febbraio 1976 e ucciso poco più di due settimane dopo. Il 24 marzo dello stesso anno si installava al potere il regime militare. di David Lifodi

Continua a leggere
1 2 3 32