Domani arriva l’uovo – 6

Eccomi a dirvi qualcosa sulla cellula germinativa (o gamete femminile) di forma perlopiù rotondeggiante o ellittica, di dimensioni variabili secondo la specie, con citoplasma più o meno ricco di riserve nutritive; insomma quel che di solito si chiama uovo.

Prodotto dalla gonade femminile e fecondato dal gamete maschile l’uovo ha la capacità di svilupparsi in un nuovo individuo.

Ed è questo che sta accadendo ogni domenica in blog? L’uovo si schiuderà e una creatura si rivelerà?

Non sto scherzando: io ospito “Gian” ma lui mantiene il più rigoroso segreto sugli sviluppi.

Vi devo però rammentare alcune possibili deviazioni. Come sapete c’è, proprio nel campo dell’illustrazione, un famoso Uovo Mascherato che (come Mandrake e Superman) ha fatto sognare con le sue nuvole. D’altro canto siamo in Italia e non va dimenticato il partito fascistoide dell’Uovo Qualunque da cui la celebre frase “sei cotto come un qualunquista”. Si parla da tempo (ma senza prove) anche di una mutazione, l’Hovo sapiens. Non vi stupite: se una mucca può diventare pazza (o essere indotta ad ammattire) perché un uovo non potrebbe acquisire saggezza?

C’è poi una storia che dura giusto il tempo di cuocere un uovo ma ve la dirò un’altra volta (sempre che nel frattempo quest’uovo gigante non esca dal blog per cuocere lui me e magari tutti voi).

Del resto si sa: non si possono far frittate se….

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.