Domani arriva l’uovo-3

Due domeniche fa in blog apparve un uovo, alto, fiero, così grande da occupare tutto lo spazio visivo da qualsiasi posizione lo si guardasse.

Intanto ci fu una manifestazione e scoppiarono disordini (perché normalmente c’è l’ordine?): qualcuno disse che nella piazza-pazza l’uomo nero (l’uovo nero?) non c’era stato, qualcun altro notò che nella piazza-pizza si stava tutti tranquilli: ma allora lì chi aveva iniziato?

Una persona esperta , che di certe cose ne capiva, annunciò che stava per uscire il numero 18 ritardatario da molti anni, ci fu scalpore e disorientamento… Ma il numero riguardava l’uovo o la manifestazione?

Nessuno seppe dare risposta, ma intanto la richiesta di nuovi numeri contagiò l’intera penisola; si moltiplicarono comitati di esperti di smorfia e la risposta arrivò: una signora dei quartieri spagnoli (Napoli no?) disse che il prossimo numero sarebbe stato il 12, ma la domanda era sempre la stessa: il numero riguardava l’uovo o la manifestazione?

Facciamo un passo indietro (o di lato): la costruzione dell’Uov-let, quello vicino all’uovo, continuava.

In realtà in costruzione era un comunissimo Outlet , ma al proprietario (persona acuta, onesta e laboriosa) piacque l’idea dell’ uov-let e decise di cavalcarla riconvertendo il tutto in un enorme supermercato dell’uovo. Lì non sorgeva l’alba ma l’albume. Nessuno era in torto ma solo in tuorlo.

Ci fu un imprevisto: l’autunno caldo (caldo?) creò una temperatura perfetta per la schiusura quasi totale dell’uovo. L’uovone anzi. Nel frattempo era lì alto, fiero, così grande da occupare tutto lo spazio visivo da qualsiasi posizione lo si guardasse, fin quando… ma questo FORSE lo saprete domani con la terza puntata

Così mi fa sapere per voi Giandomenico Paglia.

PS: Molte cose accadono fuori scena (si sa). S esempio c’è chi, preoccupato dell’uovo alieno e misterioso, sospetta che il suddetto Giandomenico Paglia sia il classico “uomo… di paglia” (o forse un uovo di Paglia o un uomo di Puglia?). Invece no: “Giando” è carne e ossa (ciccia e peli? muscoli e piume? cervello e pennelli?) e disegna quasi in diretta: domani a pranzo in blog troverete la sua terza puntata. (db)

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.