La Toscana che sta male: dati epidemiologici di…

… di tutti i Comuni. Una situazione disperata

su www.medicinademocraticalivorno.it

Questo il messaggio di Maurizio Marchi per annunciare l’iniziativa

Migliaia di morti e malati “normali” di cui nessuno parla. Ho lavorato quasi un anno a questo dossier , che spero sia utile a tutti coloro che lottano per la salute e l’ambiente. L’indice del dossier è in fondo. I Comuni sono ordinati per province (in ordine alfabetico, cominciando da Arezzo e finendo con Siena).

Per chi preferisce la versione cartacea manderò un link per poterlo comprare a prezzo di costo.

Fra i  tanti aspetti che ho notato in questa lunga analisi  sul sito di ARS è la situazione disperata in cui versano vari piccoli Comuni (come Stazzema, Sarteano AR, Caprese Michelangelo, Sassetta ecc) che evidentemente soffrono della lontananza dalle pur carenti strutture sanitarie della Regione Toscana. Non solo inquinamento e nocività lavorative quindi ma anche marginalizzazione  sanitaria. Altro aspetto sono le spese follli che spendono i cittadini VOLONTARIAMENTE per prestazioni di diagnostica strumentale e visite specialistiche: il primato va a Chitignano (GR) con un eccesso sulla Toscana di ben 614 punti nel 2019. Poi mi risulta che dal 1 settembre 2020, alla vigilia delle elezioni regionali, abbiano abolito i ticket. Buona lettura, chi vuole faccia girare questo  messaggio. Grazie di REsistere.

Maurizio Marchi – www.medicinademocraticalivorno.it

LA VIGNETTA – SCELTA DALLA “BOTTEGA” – E’ DI ALTAN

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.