CRONACA MINIMA DA UN VENTENNIO: 6 – LUGLIO 1923 (A PROPOSITO DI CENSURA)

Questa rubrica intende proporre una serie di articoli che il Popolo d’Italia ha pubblicato durante il Ventennio. Notizie minori relegate nelle pagine interne, senza commenti perché per tono e per linguaggio sono notizie che si commentano da sé. Un viaggio nella cronaca quotidiana del fascismo.* a cura di Massimo Lunardelli   18 luglio 1923 – pag. 3 Dopo il discorso con

Continua a leggere

CRONACA MINIMA DA UN VENTENNIO: 5/ GIUGNO 1923

Questa rubrica intende proporre una serie di articoli che il Popolo d’Italia ha pubblicato durante il Ventennio. Notizie minori relegate nelle pagine interne, senza commenti perché per tono e per linguaggio sono notizie che si commentano da sé. Un viaggio nella cronaca quotidiana del fascismo.* a cura di Massimo Lunardelli 6 giugno 1923 – pag. 3 Il fascismo, che nel momento della

Continua a leggere

«Il Massacro di Addis Abeba», una graphic novel in Creative Commons

Nella cornice del ciclo di incontri ed eventi che si protrarrà fino al 21 maggio, data del Massacro di Debra Libanos, promossi in tutta Italia dalla Federazione delle Resistenze con la Rete Yekatit 12-19 Febbraio per commemorare le vittime del colonialismo italiano e stimolare la riflessione e il dibattito pubblico sulle sue ripercussioni nel presente, è stato reso disponibile il fumetto di Emanuele Giacopetti. La

Continua a leggere

Le nuove forme del fascismo

Parlano di sostituzione etnica, propongono di bocciare gli studenti che protestano, limitano la libertà di stampa… Non si tratta di richiamare il fascismo di Mussolini, ma di essere consapevoli della storica capacità del fascismo di rinascere in forme diverse. Umberto Eco, ricorda Marco Aime, ha parlato di UR-Fascismo che si presenta sotto le spoglie più innocenti: abbiamo bisogno di smascherarlo

Continua a leggere
1 2 3 26