Torino che schifo e la Russia pure

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 129esimo appuntamento

 

Nel mese di gennaio il comandante dei Vigili Urbani di Torino ha dichiarato: «Non date più un centesimo agli homeless! Per loro i portici sono diventati un bancomat». Il nuovo regolamento di torino vieta ai senzatetto (del centro) di avere cani. A inizio di febbraio i vigili urbani e la polizia hanno spogliato i clochard delle loro masserizie che sono state gettate nei camion della spazzatura.

Nel fotomontaggio il sindaco di Torino Chiara Appendino.

 

La Russia sta vivendo un periodo buio per i diritti umani e civili. Il quarto mandato presidenziale di Putin, dopo il 2018, ha acuito la deriva autoritaria e repressiva. Anche a livello legislativo c’è un assalto alle normative di garanzia e di tutela.

Nel fotomontaggio: accanto al capo indiano una caricatura del presidente russo.

 

L’AUTORE 

Chief Joseph – o se preferite Capo Giuseppe – è stato una guida (militare e spirituale) dei Nasi Forati, un popolo nativo americano. Si chiamava in realtà Hinmaton Yalaktit, che in lingua niimiipuutímt significa Tuono che rotola dalla montagna. Da tempo riceviamo molti contributi alla “bottega” firmati Chief Joseph. Sono fotomontaggi per dialoghi immaginari (spesso volutamente anacronistici) a commentare una notizia o un breve testo. Ci piacciono per l’estrema sintesi e la contrapposizione fra mondi diversi. Così la “bottega” ha chiesto a Chief Joseph di prendersi uno spazio fisso (come hanno da tempo le vignette di Energu) e lui ha accettato: faremo il mercoledì mattina. [db]

 

La Bottega del Barbieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *