Parziale blackout in bottega…

… fino al 6-7 giugno pochi post e maggior caos

care e cari,

ho un problema con il mio computer – e con l’archivio in esso – che non so risolvere; finchè un “guru” non mi salva … sono in tilt. La bottega va avanti con alcuni post di altre/i della redazione o con alcuni già programmati. Meno del solito comunque.

Spero di tornare in pista entro il 6 giugno, voi restate sintonizzate/i.

ciao, db

redaz
Un piede nel mondo cosiddetto reale (dove ha fatto il giornalista, vive a Imola con Tiziana, ha un figlio di nome Jan) e un altro piede in quella che di solito si chiama fantascienza (ne ha scritto con Riccardo Mancini e Raffaele Mantegazza). Con il terzo e il quarto piede salta dal reale al fantastico: laboratori, giochi, letture sceniche. Potete trovarlo su pkdick@fastmail.it oppure a casa, allo 0542 29945; non usa il cellulare perché il suo guru, il suo psicologo, il suo estetista (e l’ornitorinco che sonnecchia in lui) hanno deciso che poteva nuocergli. Ha un simpatico omonimo che vive a Bologna. Spesso i due vengono confusi, è divertente per entrambi. Per entrambi funziona l’anagramma “ride bene a librai” (ma anche “erba, nidi e alberi” non è malaccio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.