due Carlos straordinari

1

di Francesco Masala

Babbo Natale al contrario – Carlos Drummond de Andrade
Babbo Natale entró per la porta del retro
(in Brasile i caminetti non sono praticabili)
entró con tanta cautela che neppure un marito dopo una notte fuori.
Tastando nell’oscuritá giró il commutatore
e l’elettricitá batté sulle cose rassegnate,
cose che continuavano cose nel mistero di Natale.
Babbo Natale esploró la cucina con occhi esperti,
trovó un pezzo di formaggio e lo mangió.Poi tolse dalla tasca una sigaretta che decise di non accendere.
Ebbe forse paura di dar fuoco alla barba posticcia
(in Brasile i Babbi-Natale sono tutti rasati)
e avanzó nel corridoio bianco di luna.
Quella camera è quella dei bambini.
Il Babbo entró concentrato.I bambini dormivano sognando altri natali molto piú belli
ma le loro scarpe erano pienine di giocattoli
soldati donne elefanti navi
e un presidente della repubblica di cartapesta.Babbo Natale si chinó e raccolse tutto quello
nell’interminabile lenzuolo rosso di tessuto.
Fece il sacco e diede un nodo, ma strinse tanto
che lá dentro donne elefanti soldati presidente litigavano per uno spazio.I piccoli continuavano a dormire.
In lontananza un gallo comunicó la nascita di Cristo.
Babbo Natale ritornó con calma in cucina,
spense la luce, uscí per la porta del retro.

Nell’orto, la luna di Natale benediceva i legumi.

da qui

vogliatevi bene, ascoltate questa musica, bellezza pura.

 

 

 

 

Francesco Masala
una teoria che mi pare interessante, quella della confederazione delle anime. Mi racconti questa teoria, disse Pereira. Ebbene, disse il dottor Cardoso, credere di essere 'uno' che fa parte a sé, staccato dalla incommensurabile pluralità dei propri io, rappresenta un'illusione, peraltro ingenua, di un'unica anima di tradizione cristiana, il dottor Ribot e il dottor Janet vedono la personalità come una confederazione di varie anime, perché noi abbiamo varie anime dentro di noi, nevvero, una confederazione che si pone sotto il controllo di un io egemone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.