F o n d a m e n t a l i

care e cari,
l’8 febbraio 2010 con “(d)-istruzioni per l’uso” decollava questo blog che poi, strada facendo, si è arricchito di una redazione o, come preferisco pensare io, di un quasi “gestalt”. Se passate di qui avrete notato che ogni tanto cerchiamo di parlare di
politica (nel senso originario del termine) e di “buone pratiche”. Anzi, quando il blog stava ripartendo, io ho cercato – invano e me ne spiace – qualcuna/o che, una volta alla settimana, raccontasse un po’ di “politica dal basso”.
Vengo al dunque.
Se siete appassionate/i di sport avrete notato che la frase “torniamo ai fondamentali” si è estesa dal basket al calcio. Insomma se non si conosce l’abc di passaggi, tiri, difesa… puoi giocare con molta grinta ma probabilmente non la spunterai.
Penso che sarebbe UTILE se anche in politica (minuscolo) si tornasse ai fondamentali.
Allora vi chiedo: voi che passate di qui avete i FONDAMENTALI?
… Chiudete la bocca e continuate a leggere.

So che un referendum (un s-ond-aggio?) fra le poooooooooooche centinaia di persone che in una settimana passano da un blog non ha un gran valore ma io sono curioso e voglio provare lo stesso: mi regalate 30 minuti del vostro tempo?
Vi pregherei di rispondere alle domande qui sotto ANONIMAMENTE così potete essere sincere-i (o sfacciate/i?) però di segnare alla fine una U per uomo o una D per donna (X se si è davvero incerti) e magari l’età
GRAZIE
db

1 – mettiamo che un (oppure una) quattordicenne ti chieda se conosci almeno un po’ la Costituzione; la risposta è SI o NO?
2 – sempre QI (quattordicenne impiccione/a) vuol sapere da te cosa differenzia una democrazia da un sistema NON democratico … sei in grado di spiegarlo in pochi minuti?
3 – il solito o la solita QI ti chiede se oggi in Italia ci sono grandi differenze fra sinistra e destra; rispondi sì, no o boh?
4 – e nel mondo?
5 – diritti dell’uomo (o meglio: dell’umanità): “che roba è?” ti chiede QI. Sai rispondere?

6 – cos’ è un sindacato – ti chiede QI?

7 – QI ha sentito parlare di “ong” e ti chiede sei in grado di spiegargli-spiegarle cosa significa? (di farlo con un linguaggio chiaro che QI intenda); allora SI o NO?
8 – idem per “società civile”: SI o NO?
8 bis (cioè se hai risposto SI) – tu sei attiva/o da qualche parte? se NON LO SEI prova a dire perchè … in 10 parole

9 – “volontariato” scandisce QI e ti guarda negli occhi. Poi chiede: “Una buona cosa, una truffa o tutt’e due, cioè dipende?”. Hai le idee chiare al riguardo?
9 bis – (se hai risposto sì). Fai oppure hai fatto volontariato?

10 – stessa domanda per “commercio equo”; sai spiegare cos’è o no?
10 bis – (se hai risposto SI) compri spesso nelle botteghe? se NON LO FAI provi a dire perchè … in 10 parole
11 – idem per “banca etica”; sai spiegare cos’è?
11 bis – (se hai risposto che sai cosa è) tu hai il conto su Banca Etica? o in una Mag? se NON hai il conto “alternativo” prova  a spiegare a QI  il perchè … nelle solite 10 parole
12 – per informarsi servono anche i quotidiani?
13 – sempre QI ti chiede del “turismo responsabile”; sai spiegare cos’è?
13 bis e 13 ter- (se hai risposto sì) – hai viaggiato con il turismo responsabile? e se no perchè?
14 – QI ti chiede cos’è il femminismo? sei in grado di rispondere o farfugli?

15 – Religioni, laicità, diritti di chi è aar (ateo, agnostico, razionalista): sapresti ragionarne con QI senza rischiare il collasso?

16 – vai in piazza – si intende per manifestare – spesso?
16 bis – (se hai risposto “spesso” oppure “a volte”) spiega a QI cosa “vai” e a cosa “no”

17 – “Andiamo sul difficile” sghignazza QI: “sai se sono stati ipotizzati o realizzati sistemi socialmente giusti?”.

18 – “Sapresti descrivere le caratteristiche essenziali del capitalismo?” incalza QI.

19 – “E dei fascismi?”.

20 – “Sapresti darmi – chiede QI, con aria perfida – una sintetica e chiara de-fi-ni-zio-ne di u-to-pia?” scandisce QI.

21 – “Sei in grado di spiegare a QI cos’è la scienza? E la sua cuginetta tecnologia?”

22 – “Sapresti spiegarmi – domanda instancabile QI – in poche parole chiare se oggi in Italia i diritti di chi lavora sono tutelati?”.

23 – E i diritti delle e dei migranti?

24 – Con faccia da faina QI ti guarda e fa: “Mi pare che sei socialmente impegnato… a parole; credi che la tua vita quotidiana sia coerente con le tue idee?”.

25 – Già che ci siamo… il PREGIO di questo blog che ci ospita qual è?
26 – e il peggior difetto?
27 – L’implacabile QI: “che domanda IMPORTANTE non ti ho fatto?”.

28 – Prima di salutarti QI sghignazza e sibila: “ieri hai fatto davvero la raccolta differenziata del rusco?”, insomma – come dite voi? – della spazzatura, della monnezza, della ruvagna…?

29 – Torna indietro QI (era già uscito) e sorride: “Non ti chiedo se condividi la tua vita con un ente superiore, una filosofia, un Dio ma… invece ti domando di spiegarmi se il tuo credo religioso in una democrazia deve avere un valore privato o pubblico”. E aggiunge: “Ho finito davvero, ora mettiti a sedere e con calma pensaci”.

per non intasare il blog (e per consentire a me e a QI di tirare le somme) rispondete su “sapessecontessa.barbieri07@gmail.com” , ri-grazie.


db (con il conforto di curiose/i e di Qi che era qui in visita proveniente dall’universo parallelo Fibaco).

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

3 commenti

  • Ci terrei a sapere se son giunte le”risposte ” al “test” che come ben sapete nun ce capisco nulla di internet(di tecnologia,anzi biotecnologia, assai assai,ma questa è un’altra storia) Grazie Marco il monello…bio

  • da ieri sera sono arrivate solo 3 risposte (grazie) ma io e QI siamo fiduciosi di essere sommersi
    Uno dei tre (maschi) risponditori obietta: anonimo? ma io se spedisco dal mio indirizzo sapete chi sono. Rispondo: se ti conosco e se usi l’indirizzo abituale certo. Mettiamo però che arrivino 100 risposte; a me e a QI alla fine (cioè in sede di bilancio) interessa farvi sapere che alla domanda 3 oppure 14 rispondono “sì” o “no” quasi solo le donne sotto i 30 anni o soprattutto gli uomini sopra i 40. Insomma: invece di publicare tutte le 100 risposte facciamo una sintesi. Se poi qualcuna/o vuole intervenire in blog come ha fatto Marco qui sopra… beh, mica è vietato. Siamo un Paese libero, no? Buona questa, son contento di avervi fatto ridere… (db)

  • ah, dimenticavo: uno dei (finora tre) risponditori chiede: “ma devo spiegarlo qui o basta la sincerità?”.
    No, io e QI ci fidiamo (anche perchè se no invece di mezz’ora ci mettete due ore minimo) però ci raccomandiamo la onestà, tipo “con questa risposta vado in carrozza” oppure “con queste due faticherei un pochino” e magari “ma che razza di domanda, non ci ho mai pensato, datemi tempo” eecco robbbbba così.
    L’altro giorno un amico mi accennava che per questionari del genere si può usare un comodo sistemino… io e QI non siamo capaci ma possiamo (magari per il futuro) sempre imparare, grazie – db
    (che fra poco corre verso un treno e dunque si scuuuuuuuusa per la fretta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.