Nessi – 3

di Aerre (*)

Vedi la Luna nel cielo?

La distanza fra Terra e Luna è di circa

384000 km, percorsi dalla luce in poco più di 1 secondo a una velocità di 300000 km al secondo.

Terra.Luna.Saturno.Mercurio

Qui a sinistra il sistema Terra-Luna visto da Saturno a una distanza di circa 1 miliardo e 400 milioni di chilometri, pari a circa tremilasettecentosettantuno volte la distanza fra Terra e Luna, ovvero pari a circa 80 minuti-luce, cioè la luce impiega circa 80 minuti per raggiungere Saturno a una velocità di 300000 km al secondo. La distanza è tale da non poter distinguere la Terra dalla Luna. L’immagine è stata raccolta dalla sonda Cassini, frutto di una collaborazione fra la NASA – National Aeronautics and Space Administration, l’ESA – Agenzia Spaziale Europea e l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana. Venne lanciata in orbita nel 1997 ed è ancora attiva oggi nel 2014.

A destra il sistema Terra-Luna visto da Mercurio a una distanza di circa 98 milioni di chilometri, pari a circa 256 volte la distanza Terra-Luna, ovvero pari circa 5 minuti-luce. A questa distanza è ancora possibile distinguere la Luna dalla Terra. L’immagine è stata raccolta dalla sonda Messenger della NASA, lanciata nel 2004 e anch’essa tuttora operativa.

Entrambe le immagini sono state raccolte il 19 luglio del 2013 per una iniziativa di alcuni ricercatori della NASA con l’obiettivo di provare a contestualizzare le ‘Dimensioni Terrestri’ nel ‘Cosmo Locale.’

In queste immagini il sistema Terra-Luna appare puntuale.

Quel punto, vecchio circa 4 miliardi e mezzo di anni, è tutti noi. Siamo tutti lì, a parte chi il 19 luglio dell’anno scorso era a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, oppure in volo su un velivolo.

Il punto terrestre è anche quel punto dove tutte le storie si sono svolte ed è la premessa di tutte le storie future.

Ricorda che la stella più vicina è Proxima Centauri, a una distanza di circa 40 milioni di milioni di chilometri, pari a circa 4 anni-luce.

La ‘grande’ galassia più vicina – con ‘grande galassia’ si intende una galassia con morfologia, massa e dimensioni simili a quella della Via Lattea – è invece Andromeda, a una distanza di circa 2 milioni e mezzo di anni-luce.

http://photojournal.jpl.nasa.gov/catalog/PIA17038

(*) Aerre parte dalla scienza ma per muoversi fra quelle che un tempo si chiamavano «le due culture», la umanistica e la scientifica. Nessi, linguaggi comuni e magari ponti. (db)

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.