ricordo di Luciano Gallino

1

di Francesco Masala

Luciano Gallino è uno che ci mancherà, la cosa migliore è ascoltarlo, si capirà perché.

qui racconta la storia dell’Olivetti, che era anche la sua fabbrica.

qui pronuncia le parole lotta e classe, addirittura le mette insieme, difficile trovare uno così, ormai si è perso lo stampo, vanno via, e non veranno rimpiazzati.

 

qui nel ricordo di Marco Revelli

qui nel ricordo di Gad Lerner

qui nel ricordo di Roberto Ciccarelli

qui nel ricordo di Vincenzo Comito

Francesco Masala
una teoria che mi pare interessante, quella della confederazione delle anime. Mi racconti questa teoria, disse Pereira. Ebbene, disse il dottor Cardoso, credere di essere 'uno' che fa parte a sé, staccato dalla incommensurabile pluralità dei propri io, rappresenta un'illusione, peraltro ingenua, di un'unica anima di tradizione cristiana, il dottor Ribot e il dottor Janet vedono la personalità come una confederazione di varie anime, perché noi abbiamo varie anime dentro di noi, nevvero, una confederazione che si pone sotto il controllo di un io egemone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *