Infarto all’elisoccorso della Ausl di Bologna: solidarietà al lavoratore

di Vito Totire Un evento sanitario che ha riguardato un lavoratore dell’elisoccorso è diventato di dominio pubblico. La dinamica degli eventi lascia perplessi. Il direttore generale della Ausl rende pubblica la diagnosi e propone una banalizzazione dell’evento (“ho diecimila dipendenti…”). Non entriamo nel merito della vexata questio della ipotesi dei  neurolettici somministrati non si sa da chi a operatori inconsapevoli

Continua a leggere

2024: è ora di demolire il carcere di Bologna

IL PERCORSO POSSIBILE PER CHIUDERE L’ABOMINEVOLE CARCERE DELLA “DOZZA” …E TUTTI GLI ALTRI di Vito Totire Si continua a consumare apertamente la sistematica violazione dei diritti delle persone private della libertà ma anche dei loro “custodi” (anche se  oggi portati fuori strada da sindacati corporativi e poco lungimiranti, per usare un eufemismo ) nonché della intera comunità che ha interesse

Continua a leggere
1 2 3 5