Una flotta di vele elettriche esplorerà la Fascia Principale degli Asteroidi

di Paul Gilster, ripreso da «Il 13mo cavaliere» (*)

Uno dei maggiori meriti della missione Kepler, nota per aver portato alla scoperta di un gran numero di esopianeti, è stato la capacità di produrre un campione statistico che possiamo usare per analizzare la distribuzione esoplanetaria. La popolazione di asteroidi del nostro Sistema Solare meriterebbe senza dubbio lo stesso trattamento, data la sua importanza tanto per future attività minerarie quanto per  la cosiddetta Difesa Planetaria, cioè la protezione del nostro pianeta da collisioni con altri corpi celesti. Pekka Janhunen (Istituto Meteorologico Finlandese), da lungo tempo promotore di intriganti idee sulle vele  elettriche, sta oggi esaminando come poter produrre un campionamento delle caratteristiche di un significativo numero di asteroidi tramite una flotta di piccole sonde spaziali a basso costo.

Gli asteroidi sono molto diversi tra loro e, fino a oggi, ne abbiamo osservati da vicino solo un piccolo numero. Per capirli meglio dobbiamo invece studiarne un grande numero. L’unico modo per farlo a costi abbordabili è tramite minuscole navi spaziali – dice Janhunen.

La  missione si chiama Asteroid Touring Nanosat Fleet. L’idea è di costruire una flotta di almeno 50 mini-sonde sospinte da vele elettriche, ognuna in grado di avvicinarsi  durante il volo a sei o sette asteroidi, collezionando informazioni spettroscopiche e catturando immagini. Il dottor Janhunen ha presentato l’idea al Congresso Europeo della Scienza Planetaria (EPSC) tenutosi a Riga lo scorso settembre.

Prima di continuare diamo un breve chiarimento tecnico. Esistono oggi tre tipi di vela solare […]

L’ARTICOLO CONTINUA QUI: https://il13mocavaliere.wordpress.com/2017/10/12/una-flotta-di-vele-elettriche-esplorera-la-fascia-principale-degli-asteroidi/

Fonte: “#ff6600;">A Fleet of Sail-driven Asteroid Probes
by PAUL GILSTER on SEPTEMBER 20, 2017; traduzione di
CARLO ALBERTO RASONI, editing di ROBERTO FLAIBANI

(*) Con questo post continuano in “bottega” – tendenzialmente ogni domenica ma ogni regola avrà le sue eccezioni – la collaborazione e lo scambio di link con “Il Tredicesimo Cavaliere 2.0ovvero <https://il13mocavaliere.wordpress.com> che si è da poco rinnovato. Intanto il vecchio sito cioè Il Tredicesimo Cavaliere <https://iltredicesimocavaliere.wordpress.com> resta online con più di 250 articoli pubblicati fra aprile 2010 e giugno 2016. [db]

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.