2036, 2048, 2100: tre lettere di Rancore

Cronosurfisti dall’album «Xenoverso».

La “bottega” raccomanda di aprire le orecchie… e la testa intorno.

«Sto per addormentarmi, 507, tu sei sveglia?»
«Sarebbe improbabile che un pilota automatico dormisse, Tarek»
«Mi devo ancora abituare a tutto questo, hai ragione»

«Non si impara in un giorno ad essere cronosurfisti. Soprattutto per gli individui che non hanno affrontato viaggi tra Universo e Xenoverso sin da piccoli»
«Ma io in realtà ne ho fatti di viaggi anche da piccolo»
«Serve esperienza per muoversi nei versi e tra le realtà di confine»

«Mh, quali lettere dobbiamo portare adesso?»
«Abbiamo tre lettere da consegnare in tre epoche diverse. Più nello specifico, la prima è del 2036, la seconda del 2048 e la terza del 2100»

[…]

ASCOLTATE QUI: Rancore – Cronosurfisti (Skit) (Visual Art) – YouTube

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.