Un commento

  • domenico stimolo

    Un saluto commosso, ad una “ figlia” dell’umanità caduta per la libertà universale
    d.s.

    Scrive il sito “ Neodemos” http://www.neodemos.info/allez-les-filles-au-travail-2/#more-5115
    “ Due anni fa ricevemmo, in Redazione, l’articolo di una giovane studentessa. Nessuno di noi la conosceva o l’aveva incontrata. Lo leggemmo, ci piacque, e lo pubblicammo il 30 Ottobre del 2013. Ci piacque anche il titolo esortativo “Allez les filles, au travail!”. L’autrice era Valeria Solesin, uccisa nel barbaro massacro del Bataclan, a Parigi. Lo ripubblichiamo oggi, in un giorno di amara tristezza, per ricordare il suo impegno ed onorarne la memoria.”
    ….segue il testo di VALERIS SOLESIN ( sul sito di Neodemos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.