Fratelli siam(co)esi-62

5 vignette (e due «scor-date») di Energu

Eia-Eia-Alemanno, la Finocchiaro, Ghedini, l’ultima (ma in che senso?) trovata elettorale del Pd: non è colpa di Energu se la cronaca italiana oscilla tra la farsa e la replica infinita. Lui affonda le unghie mostrando il ridicolo nel serio e il drammatico nel grottesco. La quinta vignetta di oggi ci porta invece a Parigi dove un sedicente «intellettuale» (ma anche se lo fosse cambierebbe poco sia nell’umana pietà che gli si deve sia nella valutazione di grave demenza politica per la sua ideologia) di destra si è ucciso; Energu ricorda che a Notre Dame un grande scrittore del passato ci raccontò tutt’altra storia…
Visto che ci sono recupero qui due «scor-date» – rispettivamente del 19 e del 22 maggio – che (nel kaos di questi giorni) non avevo postato e me ne scuso: Energu ci porta nella Cina del 2001 e negli Usa del 1856. Come ripeto da circa 60 settimane per oltre 300 vigne-tte, ogni volta che sentite il bisogno di confrontarvi con Energu se siete (come quasi tutti i terrestri) privi del comodo collegamento telepatico l’unica è scrivergli qui: massimo.ruggeri.k1pj@alice.it oppure incontrarlo alla fermata dell’autobus 64, vicino alla seconda vetrina del negozio di articoli musicali ecc. Puntuali però. Aho. (db)

0300Destra-energu

0301Difficile

0302Dame

0303Dubbio

0304Dritti

22maggio1856

19maggio-vign

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

  • Marco Pacifici

    ENERGU E’ UN GRANDE. Ci tengo ad affermarlo perchè i miei pensieri sul saviano non hanno nulla a che vedere con le sue “vignette”(un po’ riduttivo:le chiamerei racconti brevi…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.