Uruguay: il porto di Montevideo ai privati fino al 2081

A beneficiarne la multinazionale belga Katoen Natie grazie alla spregiudicatezza del presidente Luis Alberto Lacalle Pou, che ha sottoscritto un vero e proprio atto privato senza passare dal Parlamento, e alle minacce dell’impresa di ricorrere al Ciadi, l’istituzione della Banca mondiale che si pronuncia sempre a favore delle imprese all’insegna dei dogmi neoliberisti. di David Lifodi

Continua a leggere
1 2 3 5