Pietro Montecucco e la strage della Benedicta

Il 10 giugno 2021 è morto a Voghera don Piero Montecucco. Dopo la strage nazi-fascista del 1944 partecipò ai funerali dei Martiri della Benedicta. Anche se era un bambino quell’evento lasciò una traccia indelebile. Lo ricordiamo con un suo articolo che fu pubblicato (nel giugno 2005) sulla rivista «Patria indipendente» dell’ANPI.   NON DIMENTICATE I MARTIRI DELLA BENEDICTA La mia

Continua a leggere

Deportati a Dachau: storia di un treno fantasma

di Mario G. Salzano (*) All’alba dell’8 ottobre 1943, un manipolo di soldati tedeschi irruppe nel carcere della Badia e, dinanzi al direttore dell’Istituto Corrado Dejean, e del personale di guardia, radunò tutti i detenuti, non meno di 383, nel cortile principale dell’antico monastero. Tutta l’operazione, secondo le testimonianze, durò soltanto venti minuti. Sotto la minaccia costante delle armi, i detenuti

Continua a leggere
1 2 3 6