Un commento

  • Carola Lunardelli

    io mi sento profondamente colpevole per la mia ignoranza per non aver letto sino ad oggi e denunciato in tutti i modi possibili le atroci infami brutali torture e uccisioni di migliaia di vittime innocenti…è una orrenda vergogna che il genocidio dei bambini e che le responstabilità dei colpevoli non abbiano avuto e non abbiano tuttora denuncia e giusta pena. Il mondo tutto dovrebbe tremare e piangere abbracciare e chiedere perdono inginocchiato di fronte alle famiglie dei nativi…non ho più alcuna fiducia degli esseri “uomani” ma sono certa che la madre terra le sue orecchie e i suoi occhi sensibili non possa più resistere allo strazio dei suoi piccoli figli massacrati non possa più sopportare nessuna umiliazione che le viene infetta… chiedo perdono perché mio malgrado appartengo a questo orrendo genere umano… sarò onorata quando sarà il mio momento di divenire terra alberi acqua aria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.