Due ottimane di passione 4 – Saluto stile Merkel


Da domenica a domenica, prima ottimana di passione
4 – Merkel e la moda

Dammi il cinque, si diceva incontrandosi fino a qualche tempo fa per salutare sportivamente. All’americana.


Dammi il portafoglio, dice sportivamente Monti al primo incontro con il popolo italiano. No, non all’americana. Alla Merkel.

Spiace per la Merkel. Dopo le intemperanze di Berlusconi nei suoi confronti avrei preferito non punzecchiarla. Ma lei se le cerca proprio. Quelle di Berlusconi per non aver saputo da subito, dai tempi del Cu-cù, metterlo a posto (sarebbe bastato un sonoro MACCHESEISCEMO?) Oggi per non sapere per tempo frenare se stessa. Prima che l’Europa sprofondi nel baratro.

Mauro Antonio Miglieruolo

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

  • Non credo proprio che un semplice MACHESSEISCEMO (la “C” è singola e la la prima “S” è doppia) avrebbe messo a posto Berlusconi… per noi c’è voluto ben altro, e a ben vedere nessuno può dire di averlo messo al suo posto, solo l’orlo del baratro è riuscito (temporaneamente, eh? nessuno si faccia illusioni) a toglierlo di torno

  • Grazie per le notazioni grafiche.
    Mettere a posto nel caso non sta per porlo in condizione di non più nuocere, perché il soggetto è di quelli che non sa fare altro, ma indurlo a non prendersi troppa confidenza. Se no, schiaffoni.
    Farse a frenarne le intemperanze sarebbe servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *