Furundulla 57 – Italia Bel Paese…

…ove il NI suona!

di Benigno Moi

Assodato che le vignette non vanno spiegate… ma sono un sasso buttato come spunto di riflessione, per ogni vignetta almeno un link (o quasi)

Filastrocche mediterranee

https://www.avvenire.it/attualita/pagine/lamorgese-in-libia-migranti-corridoio-umanitario

Libia-m Libia-m

https://it.euronews.com/2021/04/19/la-missione-in-libia-del-ministro-lamorgese

https://www.operaicontro.it/2021/04/24/fatti-e-misfatti-per-contare-in-libia/

Aprile, dolce e crudele

“Aprile s’affaccia, brucia, brucia le foglie
sui fogli scritti appena scritti.
Così calmo. Anche il mese crudele. Si
Aprile viaggia su strani arcobaleni.”

ROBERTO ROVERSI, “L’Italia sepolta sotto la neve”, 1984

 

 

 

Scoriele giapponesi 2

https://www.rinnovabili.it/ambiente/inquinamento/fukushima-acqua-radioattiva-sversata-oceano/

Giù le mani dalle rose…

‘un c’è rose senza spine

https://www.labottegadelbarbieri.org/giu-le-mani-dalle-rose/

https://www.facebook.com/cooperativasocialelerose

Su le mani…festo

https://ilmanifesto.it/ilmanifesto50-vi-sentiamo-tutti/

https://ilmanifesto.it/liberi-antifascisti-e-resistenti-sempre/

 

L’origine del nome dato alla rubrica Furundulla si può invece scoprire qui: hastagasa

Benigno Moi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *