Umanità vuol dire?

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 144esimo appuntamento A Ceuta (città autonoma spagnola ubicata in Nord Africa) Luana Reyes, una volontaria ventenne della Croce Rossa spagnola, ha abbracciato e consolato un migrante che piangeva per i suoi amici morti. Un gesto di umanità, immortalato dai fotografi, che ha scatenato i soliti avvoltoi. «Basta buonismo: l’immigrato

Continua a leggere

Emigrati italiani: una drammatica epopea

di Antonella Rita Roscilli (*) Nel 1892 in Italia c’erano 30 agenzie di emigrazione e 5.172 subagenti per convincere la povera gente a partire. Gli agenti erano assunti dalle società di emigrazione e molti di loro erano noti per la mancanza di onestà. Dietro all’emigrazione gli interessi degli armatori e delle compagnie italiane di navigazione responsabili delle tante morti che

Continua a leggere
1 2 3 4