Prima de parlà er cervello va acceso

 di Stefano Ambrosi 

Nun Lega ar bianco, come ar rosso e ar verde,

è, der Governo, ‘n arto incaricato

eppuro in fregnacciate se disperde

mostrannose balordo patentato.

Po’ sta ar Senato, chi è da Croce Verde,

a sbandierà: “Razzismo” a perdifiato?

Chi nun je frega o l’ha lassato perde

Vordì che a “scuse fatte” è accontentato.

Ma ‘sto “Signore”, in tinta, da subrètte,

che l’odio ar nero ha radicalizzato

se deve solamente da dimette.

Nun lo vo fa? Lo deve! O sia obbligato!

St’ uscite nun se pònno mai permette,

a ”Homo Erectus”, venga degradato!

E che je sia negato

er beneficio che je spetta ar rango!

Che resti quer che d’è “’n pezzo de fango”.

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.