«Sensibili alle foglie»: 400 titoli controcorrente

La redazione della “bottega” vi invita a sostenere questa preziosa (perchè povera e ribelle) casa editrice

Ancora una volta, in questi tempi difficili per tutte/i, il contesto pandemico non consente quei preziosi momenti d’incontro “in presenza” con le Autrici e con gli Autori. Questo “tempo sospeso” ha indotto SAF (Sensibili alle foglie) a reagire potenziando e migliorando la libreria online. Mai come ora i libri mostrano la loro qualità più preziosa: quell’essere risorse di prima necessità.

Chi farà un giro tra i nuovi scaffali virtuali – sotto trovate il link – potrà incontrare, insieme ai testi nuovi, quelli che hanno accompagnato il nostro cammino nei 30 anni passati. Fra i temi (e fra i “pacchetti” offerti) arti povere e ribelli, carceri, donne, manicomi, «Progetto memoria», psichiatria, «stati modificati» e transe ma anche la fantasy di Jessie James. E molte inchieste sociali.

Il nostro progetto editoriale

Sensibili alle Foglie è un laboratorio di ricerca sociale e una cooperativa editoriale che da trent’anni tiene viva l’attenzione critica sui grandi temi oscurati o rimossi della convivenza sociale. Aggirandoti tra i nostri scaffali virtuali potrai incontrare quasi quattrocento titoli che ti proporranno con storie, narrazioni, poesie, saggi e ricerche un progetto editoriale orientato a esplorare le zone grigie, i grandi rimossi e i molti non detti della società planetaria in cui viviamo. Potrai conoscere autrici e autori capaci di analizzare e raccontare i mille volti del malessere sociale, così come le risorse a cui viene fatto ricorso per venirne a capo. Per renderti più agevole la consultazione potrai servirti delle “categorie”  e dei “temi” in cui abbiamo aggregato le proposte più vicine; ma per ogni libro troverai anche una scheda riassuntiva del suo contenuto, del profilo di chi lo ha scritto e delle recensioni più significative che ha ricevuto. Alcuni di questi libri potrai scaricarli gratuitamente, altri invece li potrai acquistare contribuendo in tal modo a far progredire e a rafforzate il nostro progetto culturale. Sottoscrivendo un “Abbonamento sensibile” potrai dare un forte sostegno al nostro progetto. Grazie per essere venuta o venuto ad incontrarci.

www.libreriasensibiliallefoglie.com

In “bottega” abbiamo presentato o recensito vari libri di SAF: cfr Renato Curcio: «La società artificiale», Capitalismo digitale. Il futuro colonizzato, Dispositivi totalizzanti e risorse di sopravvivenza nelle grandi aziende della distribuzione, Trovare «un bel nome per ogni inferno» e Migranti, storie e riflessioni di 25 anni fa… per l’oggi.

 

 

La Bottega del Barbieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *