Fetore di orologi e puzzo di Stato

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 209esimo appuntamento Nelle tremila pagine delle motivazioni della sentenza che ha assolto quasi tutti gli imputati per la trattativa fra Stato e Cosa Nostra, la Corte di Appello di Palermo sostiene in lapidaria sintesi: gli ufficiali del Ros (organo dell’arma dei Carabinieri) che negoziarono con Riina svolsero: «una iniziativa

Continua a leggere
1 2 3 8