McDonald’s: l’immobiliare più inquinante al mondo

di Saverio Pipitone (*) «Evviva si torna a vendere hamburger!» esclamò un dirigente di McDonald’s quando seppe delle dimissioni nel 1967 di Harry Sonneborn, che fu il primo presidente e CEO della compagnia. Di lui, il proprietario Ray Kroc che lo assunse nel 1955, raccontava: «Harry era esattamente il tipo di uomo che mi serviva per far decollare McDonald’s. Si

Continua a leggere
1 2 3