Esci pure ma devi consumare

80esimapuntata dell’«Angelo custode» ovvero le riflessioni di ANGELO MADDALENA per il lunedì della bottega Privatizzare gli spazi pubblici … con tavoli e pedane per consumatori «Spostare l’ora del confinamento notturno prima alle 23 e poi alle 24» – scrive Marco Bascetta su il manifesto (del 20 maggio) – «è una misura del tutto insensata dal punto di vista epidiemiologico e

Continua a leggere

Criminalizzazione della solidarietà, diritto di fuga, città solidali

Manifesto-appello ripreso da Euronomade Crimine di solidarietà: può apparire una contraddizione in termini ma l’espressione restituisce il senso di un campo conflittuale che vede, da un lato, cittadini e cittadine europei che si mobilitano in sostegno dei migranti in transito essere messi sotto accusa e, dall’altro, il rilancio diffuso delle stesse pratiche e reti di solidarietà nei territori di frontiera

Continua a leggere