Povertà abitativa e privatizzazione delle case popolari

Povertà abitativa, il fastidio di governo e amministrazioni locali per l’edilizia residenziale pubblica di Massimo Pasquini, ex segretario nazionale Unione Inquilini (*) Dei poveri, precari della casa, che ne volete fare? Cosa sta succedendo nell’edilizia residenziale pubblica? Quasi sotto silenzio, e nell’indifferenza generale, nelle amministrazioni locali, da quelle di centrodestra a quelle di centro sinistra, fino al Governo, sta avanzando

Continua a leggere

Milano, Roma, Napoli, un racconto a tre mani

Foto di Resta Abitante.

di Rossella Marchini (*) Stefano Portelli, Luca Rossomando e Lucia Tozzi nel libro “Le nuove recinzioni – Città, finanza e impoverimento degli abitanti” (Carocci, 2023) analizzano le trasformazioni in atto in tre città che appaiono diverse, ma sono legate dalle stesse dinamiche e dallo stesso processo di appropriazione e messa a valore, dove la ricchezza si concentra nelle mani di

Continua a leggere

Il Servizio Sanitario Nazionale è al capolinea …

…  i numeri nel nuovo rapporto Gimbe. di Stefano Baudino (*) Il servizio pubblico e il diritto costituzionale alla tutela della Salute sono sempre più compromessi. Lo attesta, dati alla mano, la Fondazione GIMBE, che ha presentato il 6° Rapporto sul Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Le statistiche diramate dalla Fondazione – in cui si evidenziano grandi criticità in relazione alla

Continua a leggere

Privatizzazione dei semi: l’imbroglio della “proprietà intellettuale”

di Colectivo Semillas, Alianza Biodiversidad Anche nei momenti più bui della storia dell’umanità, sono stati mantenuti certi limiti o intendimenti comuni su ciò che è accettabile o inaccettabile: sia da un senso comune su ciò che è necessario per la sopravvivenza sia da una percezione comune dell’assurdo. Capiamo che l’aria e il sole sono di tutti, che nessuno deve impedirci

Continua a leggere
1 2