Nicaragua: il precipizio del sandinismo

L’ondata di arresti che ha travolto buona parte della vecchia generazione di militanti di primo piano del Frente sandinista rappresenta un punto di non ritorno. Ortega e Murillo gestiscono il paese alla stregua di un clan familiare, utilizzano ancora una retorica rivoluzionaria, ma non si differenziano molto dal somozismo che hanno combattuto. Gli ideali del sandinismo culminati nella storica lotta

Continua a leggere

Nicaragua: dal somozismo al sandinismo e ritorno

Le pratiche di Daniel Ortega, che nel 1979 aveva liberato – con gli altri sandinisti – il Nicaragua dal fascismo somozista, oggi sembrano ricalcare proprio le orme della famiglia Somoza. ln questo dossier un articolo tratto da Subversiones, una riflessione di Aldo Zanchetta (dal mininotiziario “America latina dal basso”, una dichiarazione di solidarietà con il popolo del Nicaragua ripresa da

Continua a leggere
1 2