Davide Tutino, il professore in sciopero della fame

Professore di storia e filosofia in un liceo di Roma e referente del sindacato Fisi per il Lazio, è sospeso dall’insegnamento dopo l’introduzione dell’obbligo vaccinale per il personale scolastico, Davide Tutino ha iniziato il 31 dicembre il suo digiuno politico. “Siamo 40 mila condannati alla fame”   Intervista di Linda Maggiori *   Professore, perché questo sciopero della fame? E’

Continua a leggere
1 2 3 10