Viaje a los Pueblos Fumigados – Fernando Solanas

(visto da Francesco Masala)

Fernando Solanas gira un documentario sull’economia dell’Argentina (e non solo).

dal 1492 c’è stato un genocidio (qui uno degli innumerevoli esempi) degli abitanti indigeni, in tutta l’America, senza rallentare mai, con poche proteste nel mondo; negli ultimi anni si aggiunge, dimostra il film, lo sterminio dei contadini poveri, attraverso Monsanto, la soia e i veleni chimici che stanno nel cibo che mangiamo, anche questa volta impunemente.

quello di Pino Solanas è un testamento, un avvertimento, un grido di dolore, che nessuno di noi si senta escluso, siamo tutti coinvolti.

nel film c’è, tra le altre, una, commossa e commovente, intervista ad Ana Zabaloy (morta di cancro in questi giorni, leggi qui)

ps: Pino Solanas dedica il film a papa Francesco (qui un loro incontro) e alla sua enciclica Laudato si.

 

QUI  il film completo, in spagnolo, con sottotitoli in spagnolo

https://markx7.blogspot.com/2021/03/viaje-los-pueblos-fumigados-fernando.html 

Francesco Masala
una teoria che mi pare interessante, quella della confederazione delle anime. Mi racconti questa teoria, disse Pereira. Ebbene, disse il dottor Cardoso, credere di essere 'uno' che fa parte a sé, staccato dalla incommensurabile pluralità dei propri io, rappresenta un'illusione, peraltro ingenua, di un'unica anima di tradizione cristiana, il dottor Ribot e il dottor Janet vedono la personalità come una confederazione di varie anime, perché noi abbiamo varie anime dentro di noi, nevvero, una confederazione che si pone sotto il controllo di un io egemone.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *