Morte in miniera: la tragedia dimenticata di Monongah

di Gabriele Santoro (*) Nella storia degli Stati Uniti d’America gli incidenti minerari hanno scavato un solco di lutti. Dal 1839 alla fine del Ventesimo secolo in 716 incidenti secondo le rilevazioni ufficiali sono scomparsi oltre 15 mila lavoratori. I dati ricostruiti su fonti giornalistiche ne stimano almeno diecimila in più. Migliaia di vittime avevano varcato la porta stretta dell’isolotto

Continua a leggere

27 novembre 1972: Fiore Mete viene accoltellato…

… perché si rifiuta di votare MSI (*) Negli anni Settanta il paese di Conflenti, nelle colline fra Lamezia e Catanzaro, era amministrato dall’MSI per via di un agrario neofascista, Stranger, che controllava i voti dei contadini con ricatti, soprusi e violenze. Era il 27 novembre 1972 quando un contadino 62enne iscritto alla Coldiretti, Fiore Mete, venne accoltellato e ucciso

Continua a leggere
1 2 3 182