«SS: saccheggio sanità»: il libro che (lassù) non vogliono farci leggere

Un progetto di autopubblicazione di GIULIANO BUGANI e sotto una noticina di db

Questo progetto vuole presentarvi un percorso di realizzazione del mio libro inchiesta sulla privatizzazione della Sanità Pubblica in Italia.

UN’AUTOPUBBLICAZIONE a seguito dei rifiuti da parte di molte case editrici nazionali o locali (indipendenti e non).

Il titolo del libro è «SS – Saccheggio Sanità», un titolo molto forte ma che non vorrei cambiare.

Il mio lavoro di inchiesta è cominciato nell’ottobre 2017 e proseguito fino al maggio 2018. mese nel quale il testo è stato depositato alla SIAE.

Il libro si compone di 20 capitoli: è un’inchiesta pilota su 9 regioni e ho fatto riferimento a diecimila pagine istituzionali fra documenti di ASL, Regioni e Consigli regionali, contratti nazionali di categoria. Tutto ciò che ho scritto è documentato e incontrovertibile.

[…] Credo sia assolutamente indispensabile che questo testo venga divulgato il più possibile, affinchè i cittadini prendano coscienza di cosa sta accadendo mentre i mass media complici tacciono.

Il progetto di autopubblicazione prevede la compartecipazione di quei Comitati (impegnati contro la privatizzazione della sanità) che così saranno coeditori […] Chiedo ai Comitati di contribuire economicamente al progetto di autopubblicazione in cambio di copie gratuite.

Come sto procedendo:

– invierò per e mail a tutti i Comitati (in elenco qui sotto) una sintesi del mio libro;

  • il testo integrale per ora NON può essere in alcun caso reso pubblico;

  • il costo di una copia è 10 euro;

  • un numero di copie proporzionale al recupero del contributo verrà inviato a tutti i Comitati;

  • i Comitati saranno citati nell’interno del libro in ordine alfabetico;

  • ma il titolo deve essere mantenuto come indicato.

Con le graduali vendite del libro – soprattutto nel corso di presentazione alle quali mi offro di essere presente – si ricaveranno i finanziamenti per successive ristampe. Chi vorrà può vendere il libro assieme al dvd del mio documentario (del 2017) «Mani sulla Sanità: la rivolta».

Sintesi del libro inchiesta «SS: Saccheggio Sanità»

L’inchiesta verte sulla traduzione dei documenti istituzionali in un linguaggio semplice e fornisce numeri, nomi, e situazioni sullo smantellamento della Sanità Pubblica.

Le Regioni coinvolte nell’ inchiesta sono: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Molise, Puglia, Sardegna.

Oltre ai singoli capitoli sulle 9 regioni, viene sviluppata l’inchiesta sulle forme di smantellamento che sfuggono ai cittadini […].

Altri capitoli riguardano l’analisi del linguaggio utilizzato dalla politica […] e i sostegni tecnici e politici da parte di alcuni sindacati al processo di smantellamento; un capitolo è riservato alle interviste di sindacati.

Il capitolo d’apertura ripristina la memoria storica di come era la Sanità Pubblica nei decenni scorsi; in quello di chiusura si ipotizzano forme di lotta.

Per fare comprendere meglio come sia possibile questo saccheggio – perpetrato da tutte le forze politiche presenti in Parlamento – sono stati scritti due capitoli distinti: in uno viene sviluppata la “psicologia di massa” e nell’ altro c’è un documento parlamentare finiora inedito che riguarda il completamento del disegno distruttivo della Sanità Pubblica. […]

Elenco provvisorio di soggetti e Comitati che contribuiranno al progetto di autopubblicazione

Crest Toscana

Comitato Piacenza

Comitato Lombardia Medicina Democratica

Comitati Varese e Lombardia

Comitato Molise

Comitato Sardegna

Comitato Puglia

Comitato Reggio Emilia

Comitato Mirandola

Comitato Campania

Sindacato dei medici

Quotidiano on line www.leggilanotizia.it

olte a privati cittadini e ad alcuni Centri Sociali

UNA NOTICINA DI DB

Conosco da anni Giuliano Bugani: per molti anni è stato operaio, poi scrittore e regista; qualcosa di suo (o su di lui) lo trovate in “bottega”.

Sostengo questo suo progetto e invito a farlo chiunque sia davvero interessato ai “beni comuni” (e se non lo è la salute…).

Provo in poche righe a spiegare le ragioni del mio sostegno.

In primo luogo perché evidentemente Giuliano è una persona seria come ha dimostrato anche nei suoi recenti documentari su salute e prima sull’amianto. Ogni tanto non sono d’accordo con lui ma questo è poco importante… e poi, per dirla tutta, ogni tanto non mi intendo neppure con me stesso (eh-eh).

In secondo luogo perchè sono indignato – però non sorpreso – dal fatto che alcuni editori abbiano rifiutato di pubblicare questo libro. Ho avuto il privilegio di leggerne alcuni capitoli e se avessi una casa editrice correrei a stamparlo, pensando di ricavarne anche un buon “utile” perchè il tema coinvolge tutte e tutti. Ma… temo che i “normali” editori siano – nell’attuale, orrenda fase storica – più attenti ad avere buoni rapporti con i potenti che a pubblicare libri.

Con ogni evidenza io non sono un “comitato” (e ho solo una pensioncina) e dunque non mi sono offerto di prendere 100 copie del libro, pagando in anticipo … come avrebbe voluto la mia idea di “interesse collettivo”. Però ho detto a Giuliano che gli compro – a scatola chiusa – 10 copie e che poi mi impegnerò a venderle per ricomprarne altre e così via. Invito anche chi sta leggendo a fare lo stesso, accordandosi con Giuliano (lo trovate qui: 348 8428834).

Non faccio appelli del genere a cuor leggero ma sono sicuro che in questo caso chi aderirà poi non se ne pentirà.

 

LA VIGNETTA, trovata in rete, è di ALTAN.

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

2 commenti

  • Daniele la tua conoscenza diretta dell’autore, e la tua sponsorizzazione valgono sicuramente molto, e certamente sarò tra i lettori di questo libro, visto che in sanità ci lavoro anche. Ciò detto rimango perplesso nel leggere di un “documento parlamentare inedito” nella presentazione. Esistono documenti, e quindi atti ufficiali del parlamento inediti? A seguire sindacato dei medici quale? Converrai con me che è difficile sostenere un libro di cui non si sa precisamente cosa c’è scritto, tanto meno far parte di un comitato non meglio precisato. Forse conviene spendere qualche parola di più sulla presentazione del progetto. Niente di più probabile che una volta letto sarò tra i sostenitori, ma così mi viene sinceramente difficile. Ciao.

  • Rispondo a Gianfranco: Buonasera. Per il momento non posso rendere pubblico altro che non sia già stato scritto da Daniele Barbieri. Sarà lo stesso Daniele Barbieri, che ringrazio moltissimo fin da ora, a rendere pubblica la data di presentazione ufficiale del libro. Un saluto. Giuliano Bugani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *