Governare la pandemia: traiettorie, margini e opportunità di…

… di un excursus illiberale. di Alessandro Ugo Imbriglia Perché si governa una pandemia? A questa domanda segue una risposta piuttosto ovvia: la pandemia si governa per salvare vite umane. Negli ultimi due anni, questa semplice e incontrovertibile risposta ha esaurito l’intero spazio entro il quale devono essere rintracciate le spiegazioni al quesito iniziale. Tale riduzionismo ha eluso, sul piano

Continua a leggere

B come bilancio e bianchezza

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 191esimo appuntamento Dovrebbero essere tutti stabilizzati, ma in concreto si scontrano contro il muro dei vincoli di bilancio. Oltre 66 mila lavoratori della sanità pubblica – 20 mila medici, 23 mila infermieri e quasi altrettanti operatori sociosanitari reclutati con contratti flessibili per far fronte alla pandemia – hanno la

Continua a leggere
1 2 3 8