Non aprite questo post se prima…

non avete letto – e meditato un attimo – il precedente cioè «Migranti: 10 semplici (?) domande»

Ed eccovi le risposte: una per una (*).

Quanto conosci il fenomeno migratorio?

  1. Quante nazionalità ci sono in Italia?

A  64

B  200

C  152

B – In Italia vi sono circa 200 nazionalità, nella metà dei casi si tratta di cittadini europei (oltre 2,6 milioni). La cittadinanza maggiormente rappresentata è quella rumena (23,2%) seguita da quella albanese (8,9%). Fonte: dati Istat

2. Qual è la confessione maggiormente diffusa tra gli stranieri in Italia?

A Cristianesimo ortodosso

B Islam

C Buddhismo

A – Cristianesimo ortodosso, per la precisione, sono 1,6 milioni gli stranieri residenti in Italia. Fonte: Ismu (Iniziative e studi sulla multietnicità)

  1. Quale fra questi Paesi ospita il maggior numero di rifugiati?

A Germania

B Turchia

C Giordania

B – Fonte: UNHCR | GLOBAL TRENDS 2016

  1. Quante richieste d’asilo ha ricevuto l’Europa nel 2016?

A 1.259.955

B 2.121.000

C 3.259.967

A – Fonte: Eurostat

  1. Quante persone sono morte in mare provando a raggiungere l’Europa nel 2015?

A Circa 2500

B Circa 1000

C Circa 4000

C – Questo il numero delle vittime, delle quali il 20% sono bambini. Fonte: OIM e Unhcr

  1. Il Regolamento di Dublino:

A Regola la libera circolazione tra i Paesi dell’Ue

B Stabilisce quale Stato dell’Unione Europea deve valutare una richiesta di asilo

C Regola i rimpatri e le espulsioni dei migranti

la risposta giusta è B

  1. Con l’attuale legge sulla cittadinanza chi è figlio di genitori regolarmente residenti e nasce in Italia diventa italiano dopo quanto tempo?

A 5 anni

B 2 anni

C 10 anni

la risposta giusta è C

  1. Quanti sono nel mondo i discendenti di italiani immigrati e oramai diventati cittadini di altri paesi?

A Più di 70 milioni

B Da 9 a 15 milioni

C Circa 40 milioni

A – Attualmente esistono circa 80 milioni di oriundi italiani in differenti nazioni del mondo: i più numerosi sono in Brasile, Argentina, e Stati Uniti d’America.

  1. Negli ultimi 20 anni come è cambiata la percentuale di musulmani tra gli stranieri residenti in Italia?

A È diminuita

B È aumentata

C È rimasta invariata

C – Dal 1993 a oggi la percentuale di cittadini stranieri di religione musulmana è rimasta pressoché la stessa: circa il 32%. Fonte: Open Migration

  1.  Quanti sono i musulmani residenti in Europa?

A Circa 18 milioni

B Circa 30 milioni

C Circa 27 milioni

A – Secondo la ricerca The future of muslim population realizzata dal Pew Reasearch Center i musulmani residenti nei paesi dell’Unione Europea nel 2010 erano circa 18 milioni

(*) ripreso da «Il Gioco degli Specchi» (di Trento): www.ilgiocodeglispecchi.org

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.