Fenomenologia della percezione della cima di rapa

di Gianluca Ricciato (*) con un video di Valerio Mastandrea. Una verdura autoctona prodotta senza uso di pesticidi, nell’odierno 2021, viene considerata in tre modi diversi in base alla fetta di società da cui viene percepita, accolta, mangiata e digerita. Prendo un esempio casuale, la cima di rapa, visto che ce l’ho sul fuoco e l’ho appena raccolta dal bancale sinergico

Continua a leggere

«Il trionfo della demagogia è momentaneo ma…

… le rovine sono eterne» Lella Di Marco ricorda Charles Peguy e lo proietta sull’oggi Anche se può non turbarci subito l’idea della demagogia di breve durata, le rovine eterne nel tempo che scorre dentro la STORIA invece devono preoccuparci. Le parole non sono nostre ma ricavate dalle riflessioni di Charles Péguy, figura di intellettuale molto complessa, brillante, dalle profonde

Continua a leggere
1 2 3 5