1979: l’anno della grande rivolta in Brasile

Il 27 settembre 1979 l’operaio di uno stabilimento Fiat brasiliano, Guido Leão dos Santos, viene ucciso da un’auto della polizia nel tentativo di fuggire dalla repressione della dittatura. Nel solo 1979 furono proclamati ben 246 scioperi in tutto il Paese e furono numerosi i lavoratori a cadere sotto i colpi della polizia militare. di David Lifodi

Continua a leggere
1 2 3 17