Perù: il sindacalismo rivoluzionario degli operai di Cromotex

I lavoratori dell’impresa tessile sfidarono il padrone Antonio Mussiris Chaín, proprietario dell’impresa e la dittatura militare del generale Francisco Morales Bermúdez. Lo sgombero del 4 febbraio 1979 lasciò sul campo sei operai morti. Tra i resistenti della fabbrica vi era anche Néstor Cerpa Cartolini, il futuro leader dei tupamaros che venne ucciso il 22 aprile 1997 dalle teste di cuoio

Continua a leggere
1 2 3 18