Solidali con Elias

Brigate di solidarietà attiva Elias è un nostro compagno della Brigata Meticcia abruzzese. Ha 32 anni, è originario del Camerun ed è stato aggredito e insultato da quattro razzisti mentre attendeva l’autobus, dopo essere stato a cercare un lavoro a Castelnuovo Vomano. Elias è uno di noi: a differenza di chi fomenta odio sul web lui ha preso parte, con

Continua a leggere

Pastorale emiliana 2 – La vendetta

di Giovanni Iozzoli Eccolo, ci mancava un ingrediente decisivo. Arrivano sulla scena quei sindacati complici che firmano un accordo, separato e truffaldino, per soccorrere il padrone e dividere i sommersi dai salvati. Alla vicenda della Castelfrigo mancava solo questo elemento tradizionale – la corruzione sindacale – per avvicinarsi compiutamente alla Chicago anni Trenta: mafiosi capi di cooperative, narcotrafficanti addetti alle

Continua a leggere

#STOPALDECRETOILVA

NO ALL’IMMUNITA’ PENALE PER ARCELOR MITTAL. SI’ AL RICORSO AL TAR DEL COMUNE DI TARANTO E DELLA REGIONE PUGLIA Vivresti in una città dove chi inquina è difeso da uno scudo penale? Noi cittadini sosteniamo il ricorso al TAR presentato dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia contro l’ultimo decreto ILVA del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM 29/9/2017).

Continua a leggere

Alla canna del gas/2

di Alexik (*) [A questo link il capitolo precedente] Con un emendamento a sorpresa alla legge di bilancio, il Governo Gentiloni  ha provato qualche giorno fa a rendere la Trans Adriatic Pipeline (TAP) “opera di interesse strategico nazionale”. Non ho capito bene però se si riferisse all’ ‘interesse strategico nazionale’ dell’Azerbaigian o  della Turchia. O forse agli interessi strategici della

Continua a leggere

Riassumete Sandro Giuliani

Mercoledì 20 dicembre ore 10 Palazzo di Giustizia Piazza Cavour aula A si svolgerà l’udienza della Cassazione per il reintegro di Sandro Giuliani. I due gradi di giudizio precedenti avevano incomprensibilmente respinto il reintegro nonostante le argomentazioni puntuali del ricorso. Sandro è stato licenziato il 21 gennaio 2011 solo perché applicava scrupolosamente i regolamenti che garantiscono la sicurezza della circolazione

Continua a leggere

No Tap: la testimonianza di Valentina detta ‘Terrore’

Lecce 9 dicembre 2017. Tutti a raccontare ciò che non hanno vissuto… ma chi c’era?! Sono Valentina, detta “terrore” anche dalla digos e dai questurini di Lecce e non… Sono tra i 50 ‘violentissimi e pericolosissimi delinquenti’ che passeggiavano nelle campagne salentine, fermati a ridosso della zona rossa. Per molti giornalisti, cittadini e per la questura sono una persona pericolosa

Continua a leggere

Fotodiario salentino

di Alexik Da Melendugno a Milano: carovana No TAP / No SNAM La carovana No Tap/No Snam, partita da Melendugno (LE), ha già toccato le città di Brindisi e Pisticci. Arriverà a Campobasso (15/12), Sulmona (22/12), Norcia (05/01), Fiastra (13/01), Bologna (19/01), Minerbio (20/01), Crema (25/01), Milano (26/01), risalendo il percorso previsto per la costruzione della Rete Snam. Si fermerà

Continua a leggere

Caporetto tra rimozione, falsificazione storiografica e rivoluzione.

di Sandro Moiso (*) Il centenario della Rivoluzione d’Ottobre, che si è celebrato nei giorni scorsi, è coinciso qui in Italia con l’anniversario di un altro avvenimento alla prima strettamente collegato, anche se a prima vista indirettamente. E in tal senso sembrano infatti essere indirizzate tutte le ricostruzioni storiche, celebrate sui giornali, sui media e nell’editoria di ogni tendenza, dell’ammutinamento

Continua a leggere
1 2 3 27